Domande frequenti

Perchè si fatica a digerire?

Perché con il passare degli anni, anche senza rendercene conto, l’enzima lattasi normalmente presente nel nostro organismo perde «efficienza» e non riesce più a smaltire le quantità di lattosio che ingeriamo.
Lo sapevi che puoi trovare il lattosio anche come eccipiente dei farmaci, pizza, snacks e cibo da fast food?

Perchè Zymerex contiene ananas e papaya?
Perché ananas e papaya favoriscono la digestione, sono ricchi naturalmente di enzimi (bromelina e papaina): in particolare l’ananas ha anche una funzione drenante, mentre la papaya aiuta le difese dell’organismo.
Fa bene a chi pratica sport?

I principi funzionali di Zymerex ne fanno un ottimo alleato per favorire la digestione anche di chi fa sport e si prende cura della propria alimentazione e digestione.

 

É adatto alle persone anziane?
Per i suoi principi funzionali Zymerex può essere assunto anche dalle persone anziane. In caso di terapie farmacologiche si consiglia di chiedere il consiglio del proprio medico prima di assumere Zymerex.

 

É adatto ai bambini?
In questi casi si consiglia sempre di chiedere consiglio al pediatra.


 

Ci sono controindicazioni?

Non ci sono controindicazioni particolari, ma le seguenti avvertenze: poiché la tolleranza al lattosio è variabile è opportuno chiedere consiglio circa il ruolo di tale sostanza nella proprio dieta.
Non superare la dose giornaliera consigliata.
Tenere fuori dalla portata dei bambini al di sotto dei 3 anni di età.
Gli integratori alimentari non vanno intesi come sostituti di una dieta variata ed equilibrata e di un sano stile di vita.

 

Come posso assumere Zymerex?

Zymerex Intolleranze: 1 compressa, accompagnata da un po’ di acqua, prima di ogni pasto principale (2 compresse al giorno), oppure ad ogni pasto contenente lattosio.

Zymerex 4 Azioni: si consiglia l’assunzione di entrambe le capslue (1 capsula bianca ed 1 capsula verde) preferibilmente durante o dopo i pasti principali.

Zymerex Fast: si consiglia l’assunzione di 1-2 compresse dopo i pasti principali, fino a un massimo di 4 compresse al giorno.

 

 

Consigli utili

Cattiva digestione: quali cibi evitare?

Se hai problemi di digestione dovresti sapere quali sono i cibi dai quali dovresti stare alla larga. Fate molta attenzione, quindi, a cibi molto grassi come insaccati e salumi, cibi fritti e alcol.

Mangiare ananas è buona abitudine?

L’ananas è uno dei cibi migliori per aiutare il nostro organismo a digerire bene.
Rende ben digeribili anche le proteine più complesse.

Quali sono i disturbi provocati da una possibile intolleranza dal lattosio?

Raramente si assiste ad un deficit congenito dell’enzima lattasi, mentre quella che comunemente chiamiamo “intolleranza” al lattosio è causata da una progressiva carenza funzionale dell’enzima lattasi che fisiologicamente si occupa della scissione del lattosio in galattosio e glucosio. Fate attenzione, quindi, se mangiando cibi con un alto contenuto di lattosio, come latte e latticini, provate alcuni dei disturbi più comuni legati ad un’intolleranza al lattosio come dolore addominale, meteorismo intestinale e diarrea.

Pancia gonfia: le cause?

Oltre all’irregolarità intestinale, una delle principali cause della pancia gonfia è proprio una cattiva digestione. Quando il cibo che mangiamo non viene masticato e digerito correttamente ristagna nell’apparato intestinale e viene poi disintegrato dagli enzimi intestinali, processo che normalmente avviene nell’arco di molte ore.
Il risultato di questo processo porta a fermentazione, formazione dei gas intestinali e richiamo di liquidi che gonfiano la nostra pancia.

Masticazione e digestione: che relazione c'è?

Quando mangiamo, troppo spesso ci dimentichiamo dell’importanza di una corretta masticazione. Ingerendo il cibo troppo velocemente, infatti, non diamo tempo agli enzimi digestivi delle ghiandole salivari di iniziare a scomporre correttamente il cibo allungando così i tempi di permanenza nello stomaco.

Quali sono i cibi indicati per la nostra digestione?

Nella tua alimentazione dovresti prediligere cibi con un alto contenuto di enzimi digestivi, come frutta fresca e verdure fresche. Ananas e papaya, ma anche broccoli, pomodori, finocchi e zucchine sono tutti alimenti che aiutano il tuo organismo a digerire bene.